Numero 50 di 28 gennaio 2009



Editoriale

Il piano di e-gov 2012 di Brunetta: io l’ho letto! …E vi assicuro che non è stata un’impresa facile leggere e studiare i cinque documenti che sono stati proposti e che potete comunque scaricare direttamente dall’home page del Ministro Brunetta. Si tratta di un lavoro imponente: 292 slides tra management summary; presentazione; sintesi; obiettivi dettagliati; quadro sinottico di alcuni progetti. Basta questo elenco per farci dire che, finalmente, abbiamo un piano: completo, articolato, diviso in quattro grandi aree, in 27 obiettivi, in una settantina di progetti (e per qualche obiettivo manca ancora il dettaglio). Un piano con quadri sinottici, diagrammi di Gantt, fabbisogni necessari, strumenti di governance e di controllo, obiettivi intermedi… Insomma un piano. continua


Panel PA. Hai compilato il questionario?

Amministrare 2.0 Gli strumenti del web 2.0 possono contribuire ad innovare la pubblica amministrazione? Facci conoscere la tua opinione, aiutaci a costruire il dossier che sarà a disposizione dei nostri lettori! per compilare il questionario clicca qui


Dalla redazione

e-government 2012: metodo Brunetta. “Siate voi i controllori per conto dei cittadini”. Così Brunetta ai giornalisti, presentando il Piano e-government 2012. Aldilà dei suoi contenuti, e-Government 2012 introduce un nuovo metodo: il controllo sociale diretto sull’avanzamento dei lavori del Governo. Brunetta sostiene che "le risorse per fare della PA una Ferrari ci sono tutte". Il Piano ne potenzierà il motore, il metodo le metterà il turbo? Ascoltiamo Brunetta. continua


Parliamo di

Notariato e Reti Amiche: ecco a cosa serve la cooperazione applicativa. Presentato agli inizi di novembre dello scorso anno, Reti Amiche ha già ottenuto diversi risultati coinvolgendo la rete degli uffici postali e quella dei tabaccai. Dal 22 dicembre si è aggiunta una terza convenzione, siglata con la Rete del Notariato: entro il 2010 recandoci dal notaio potremo svolgere tutte le pratiche anagrafiche (visure e certificazioni) pagando solo il costo del certificato. continua


Parliamo con

Le sfide della ricerca scientifica. "La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica", recita l'articolo nove della Costituzione Italiana. Eppure, tra il 2002 e il 2005 si è contratta ulteriormente la quota di Pil destinata all'investimento in Ricerca e Sviluppo, già da anni al di sotto dei livelli dei principali Stati UE. E’ necessario che la politica ristabilisca un ordine di priorità funzionali allo sviluppo del Paese, ma nel frattempo è urgente sviluppare modelli in grado di emanciparsi. Ne abbiamo parlato con Giancarlo Michellone, figura storica della ricerca in Fiat negli anni del boom economico e attuale presidente del Consorzio Area Science Park di Trieste. continua


Vi segnaliamo

La battaglia per riformare la PA e il Manifesto di de Finetti del 1965. "Come salvare e rifare lo Stato, come ridare a noi tutti fiducia e amore per lo Stato, liberandolo dalla dissennata disfunzione del suo inqualificabile pseudoapparato che ce lo rende ridicolo e odioso?". Riportiamo stralci significativi del "Manifesto di battaglia contro il culto dell’imbecillità" del matematico Bruno de Finetti, segnalato da una lettrice. Impressionante l'attualità dei temi, affrontati con grande veemenza. continua


Seminari per una NuovaPA

Valorizzazione del patrimonio immobiliare. Cosa cambia dopo la manovra d'estate. Numerosi sono stati, negli ultimi anni, gli interventi normativi finalizzati a incentivare forme di sfruttamento economico dei cespiti, ad appannaggio di tutti gli enti pubblici, in particolare degli enti locali che detengono un vastissimo patrimonio immobiliare. Obiettivo del Seminario è di offrire una panoramica delle opportunità di valorizzazione degli immobili pubblici previste dalle ultime leggi finanziarie, proponendo un approfondimento sugli aspetti tecnico-procedurali collegati in particolare alle alienazioni e dismissioni. A Roma, il 12 febbraio. scarica la brochure


Segnalazioni

Ca.P.A.Città - Qualità ed efficienza amministrativa: città capaci in rete. Ca.P.A.Città, a Lecce il 30 gennaio, rappresenta un momento di confronto, dialogo e approfondimento sulla direzione verso cui le Pubbliche Amministrazioni delle Città Capaci tendono per divenire fonte di innovazione. Al centro, la necessità di consolidare la governance multilivello integrata e unitaria, secondo i principi di cooperazione interistituzionale. Interverranno i Ministri Brunetta e Fitto. per saperne di più
L'infermiere gestore dell'assistenza: processi organizzativi per l'integrazione tra professionisti. FORUM PA e FORMAS, Laboratorio regionale per la formazione sanitaria della Regione Toscana, propongono una riflessione sull'evoluzione della figura infermieristica, alla luce dell'innovazione in sanità che richiede una sempre maggiore integrazione tra le figure professionali. L'appuntamento è per il 4 febbraio 2009 a Firenze. per saperne di più
Pubblico impiego: valorizzare i talenti e riconoscere il merito. Idee per la modernizzazione della pa. La pubblica amministrazione si trova di fronte ad una svolta obbligata: cambiare. Il conferimento del Premio TesiPA - promosso da Lattanzio e Associati e FORUM PA (seconda edizione) per la migliore tesi sui temi di frontiera per la pubblica amministrazione - è l’occasione per avviare un confronto di idee con politica, sindacato e istituzioni alla luce di una domanda chiave: il nostro Paese e la nostra pubblica amministrazione possono permettersi di sprecare talenti e occasioni? L'appuntamento è per il 5 febbraio a Roma. per saperne di più
Forum Banche e PA. Servizi bancari e finanziari per la PA e per gli investimenti pubblici. Si terrà a Roma, il 19 e 20 febbraio 2009, il primo "Forum Banche e PA”: un’importante iniziativa, interamente dedicata al rapporto Banche-Enti Locali, organizzata dall’ABI in collaborazione con FORUM PA. Un incontro pensato con l’intento di creare un appuntamento annuale di confronto e condivisione delle conoscenze sul tema dei servizi bancari e finanziari per la PA, per gli investimenti pubblici e per lo sviluppo del territorio. per saperne di più


Le parole di SaperiPA

Ogni settimana guidiamo i nostri lettori alla scoperta degli approfondimenti legati ai temi della newsletter. Ecco le parole di Saperi PA di questa settimana: Piano e-gov 2012 | Utilizzo di internet | Progetto Reti Amiche | Cooperazione applicativa | Competitività e ricerca | Zoom Amministrare 2.0 |