FPA NET

FPA_DIGITAL360
AL CENTRO DELL’INNOVAZIONE                                               n° 517 del 06 settembre 2017
home | archivio | chi siamo |

Editoriale

S@lute2017: quale innovazione in sanità? Il prossimo 20 settembre si apre a Roma S@lute 2017, la terza edizione del Forum sull’innovazione nella salute. Avere il coraggio di innovare non è percorrere una strada dritta verso un luminoso domani, vuol dire invece assumere responsabilità, condividere visioni, stabilire nuovi legami, instaurare alleanze. Un provvisorio e sintetico decalogo ci può aiutare a presentare il nostro punto di vista sull’innovazione in sanità

Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute, aprirà, la mattina del 20 settembre, i lavori della Manifestazione, promossa da FPA e Allea con la collaborazione di Paolo Colli Franzone alla direzione scientifica dell’area Digital.


Premio Innova S@LUTE 2017: uno sguardo ai progetti candidati. Dalla suite di serious games per la (tele-)riabilitazione dei pazienti all’esoscheletro stampato in 3D utilizzato al posto del tradizionale gesso. Dai corsi per superare il digital divide in ambito sanità digitale alla logistica informatizzata per la gestione dei farmaci. Sono alcuni dei 112 progetti candidati al Premio Innova S@LUTE 2017, i cui vincitori verranno annunciati il 21 settembre durante la manifestazione S@lute2017


I cittadini protagonisti delle politiche pubbliche in un’ottica di elaborazione di proposte. Serve riflettere su scala più ampia sulle inefficienze dell’assistenza sanitaria territoriale. Cittadinanzattiva ha avviato un lavoro ad hoc di monitoraggio civico dei servizi sanitari, ce ne parla Tonino Aceti – Coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato


Il programma (in continuo aggiornamento) e l’accredito on line


Guida al programma congressuale


APP FPAnet: S@lute 2017 a portata di smartphone


#Salute2017: con questo hashtag racconta su twitter il tuo Forum dell’innovazione per la salute


Profili di S@lute – Chi è dove. Dirigenti e vertici strategici di importanti enti e istituzioni si confronteranno in un fitto calendario di eventi. Fino all’apertura del 20 settembre, vi diremo chi sarà relatore e in quale appuntamento parlerà. Così potrete fare la vostra agenda per S@lute2017.

Vincenzo Panella (Regione Lazio) e Giancarlo Ruscitti (Regione Puglia) sul nuovo paradigma di presa in carico del cittadino in tutte le fasi della tutela della salute
Giovanni Cioni (IRCCS Fondazione Stella Maris) e Francesco Ripa di Meana in un focus sulla presa in carico e cura dei bambini con esiti di patologia

Valentina Mantua (AIFA) a un incontro sul Mobile First! Le app e i servizi di eHealth

Agostino Megale (Fisac Cgil) sui nuovi modelli e nuovi servizi di welfare aziendale: come creare benessere e salute per i lavoratori e per le comunità

Sviluppo urbano sostenibile: un set di obiettivi concreti per le città italiane. In occasione di FORUM PA 2017 Walter Vitali, Direttore esecutivo di Urban@it, ci aveva raccontato il percorso avviato da ASviS, insieme ad Urban@it e ad ANCI, per l’elaborazione di una Agenda per lo sviluppo urbano sostenibile. Ora, in vista di ICity Lab 2017, Vitali fa il punto sul documento, sulla relativa consultazione (che sta per chiudersi) e sugli obiettivi già fissati


Dibattito pubblico, piattaforme digitali, strumenti normativi. L’evoluzione della società passa per la partecipazione. FPA, insieme ad ANCI, presenterà ad ICity Lab 2017 il primo Rapporto sullo stato dell’arte sulle pratiche partecipative messe in campo dalle amministrazioni locali italiane


Un modello di governance per lo sviluppo delle comunità locali. La Provincia di Brescia ha provato negli ultimi tre anni a ricercare un nuovo modello di governance del territorio cercando di trasformare il rischio della chiusura delle Province in una nuova opportunità di cambiamento e di crescita per la propria comunità. Il tema della governance territoriale, delle public utilities e altro ancora saranno al centro di ICity Lab 2017


Tecnologie per le smart city: aperto un sondaggio europeo sull’illuminazione intelligente. Lo sviluppo sostenibile e le tecnologie a supporto delle relative politiche urbane saranno uno dei temi centrali di ICity Lab 2017. E proprio in questi giorni è possibile per le amministrazioni rispondere al sondaggio on line promosso dall’European Innovation Partnership on Smart Cities and Communities (EIP-SCC) sui piani per l’illuminazione pubblica e l’adozione dei “lampioni intelligenti”


Dammi tre parole. Continuiamo con la rubrica video attraverso la quale chiediamo ai protagonisti di ICity Lab 2017 le loro tre chiavi di lettura sulla smart city: questa settimana Walter VitaliMauro Bellini,  e Francesco Musco


ICity Lab 2017 è anche sui social. Seguici su twitter @icitylab_fpa e su facebook @icitylab

Eventi

PartecipaNet | Prospettive e strumenti che favoriscono la partecipazione. Che tipo di sviluppo stanno disegnando le politiche delle nostre città? Quali sono i meccanismi partecipativi messi in atto dalle nostre amministrazioni locali? Qual è il valore aggiunto della partecipazione dei cittadini alla produzione di politiche pubbliche? Ne parliamo martedì 11 durante il webinar

Le iniziative FPA per l’Empowerment

Riaprono le scuole e riprende anche la formazione online di FPA. La prossima settimana in calendario ben tre appuntamenti per il ciclo di appuntamenti FPA Academy Premium. C’è ancora tempo per iscriversi. I formatori vi spiegano perché partecipare.


Comunicazione della PA: tecniche e strumenti per lo storytelling. Martedì 12 settembre. Realizzato in collaborazione con l’Associazione PA Social, la lezione analizzerà le diverse caratteristiche della funzione ‘stories’ sui differenti social network con l’intervento di Francesco Nicodemo


Smart Working: Fattori critici di successo e leve progettuali. Mercoledì 13 settembre. Il webinar si pone l’obiettivo di contestualizzare il tema dello Smart Working dal punto di vista di framework di riferimento e leve progettuali, approfondendo i requisiti normativi e condividendo possibili fasi e attività per impostare un progetto di sperimentazione. Intervengono Emanuele Madini e Simona Re


PMI e Codice Appalti: le novità del Correttivo. Venerdì 15 settembre. Il 20 maggio 2017 è entrato in vigore il Decreto Correttivo (d.lgs. 56/2017) di riforma del Codice dei Contratti Pubblici (d. lgs. 50-2016). Paola Conio introdurrà tutte le novità di maggior interesse per le imprese che operano nei settori delle forniture e dei servizi

Cantieri della PA digitale

Piano triennale ICT, ecco i tre nodi da sciogliere per la nuova interoperabilità. Il 2 agosto 2017 sono state pubblicate le linee guida per la transizione al nuovo modello di interoperabilità, anche se lo stesso in realtà sarà definito entro fine 2017. Interoperabilità è la parola magica di tutti i piani e di tutte le strategie digitali ed il piano triennale in questo senso non fa eccezione


Modello Cloud, vantaggi e rischi: perché dobbiamo fare attenzione alla sicurezza. La trasformazione digitale è un elemento strategico per le Pubbliche Amministrazioni, che interagiscono con i cittadini secondo un modello innovativo ed evoluto di erogazione di beni e servizi. Questa nuova visione pone il focus sul cittadino e i suoi dati personali


Le competenze del Rup: perché per gli appalti pubblici c’è bisogno di project manager. Le linee Guida ANAC di accompagnamento al nuovo Codice degli Appalti individuano nel RUP la figura destinata a svolgere il ruolo di project manager nei contratti di fornitura di beni e/o servizi. Quali sono le conoscenze/competenze necessarie e come acquisirle (con i relativi criteri di attestazione)?

Segnalazioni

Global Junior Challenge. C’è tempo fino al 20 settembre per partecipare all’ottava edizione del concorso internazionale che premia i progetti più innovativi legati all’uso di nuove tecnologie hardware e/o software per l’educazione e la formazione dei giovani. Organizzato e promosso ogni due anni dalla Fondazione Mondo Digitale, il contest è da quest’anno interamente dedicato alla figura del Professor Emerito Tullio De Mauro

Per iscriversi al servizio di newsletter clicca qui

Send to a friend Facebook Twitter LinkedIn
FORUM PA.IT | periodico informativo sull’innovazione nelle pubbliche amministrazioni e nei sistemi territoriali |
Pubblicazione telematica iscritta presso Registro della stampa del Tribunale di Roma | Reg. n. 182 del 2 maggio 2008